*|MC:SUBJECT|*
NUMERO 14 DEL 24 NOVEMBRE 2016
ADESSO È LEGGE: IN EMILIA-ROMAGNA OBBLIGATORIO VACCINARE I BAMBINI PER ISCRIVERLI AL NIDO

Per accedere ai nidi, pubblici e privati, bisognerà aver somministrato ai minori l’antipolio, l’antidifterica, l’antitetanica e l’antiepatite B. Una legge a tutela della salute pubblica delle nostre comunità e soprattutto dei bambini più deboli.

INCONTRI ALLA LEOPOLDA

Sono stato contento di aver partecipato alla Leopolda come relatore al tavolo 25 sull’energia – essere chiamato appaga sempre le nostre piccole o grandi vanità – per poter presentare le nostre proposte sull’area adriatica come palestra per il mix energetico di gas a km zero e rinnovabili.
Al di là della riflessione di retorica politica, non ricordo di aver mai visto dei governanti sedere per ore a tavoli di lavoro del tutto paritari con militanti e cittadini e in questo modo confondersi fino a diventare fisicamente una massa indistinguibile. Continua a leggere

RILANCIARE IL SISTEMA FIERISTICO PER SOSTENERE IL SISTEMA ECONOMICO REGIONALE

È stato votato in Assemblea Legislativa regionale il progetto di legge contenente le modifiche alla legge regionale 15 del 2008, che tratta la partecipazione della Regione Emilia Romagna alle società fieristiche regionali.
Continua a leggere

PARITÀ DI GENERE: VOTARE SÌ PER ROMPERE IL SOFFITTO DI VETRO

La riforma introduce nella Costituzione l’equilibrio di genere, garantendo la proporzione tra donne e uomini nell’accesso alla rappresentanza politica, sia per il Parlamento (articolo 55) sia per i consigli regionali (articolo 122).
Tanti autorevoli studi dimostrano che i paesi che privano le donne di opportunità si impoveriscono, rinunciano a dinamismo e benessere. Continua a leggere

Nel consueto appuntamento con le statistiche, realizzato con la preziosa collaborazione di Paolo Montanari, parliamo del perchè i numeri non mentono mai ma, se sono sbagliati, possono fare molto male.
Report PIL
SEMPLICI RAGIONI PER VOTARE SÌ
Ringrazio tutti coloro che mi hanno espresso apprezzamento per questa newsletter. Credo che sia importante mantenere un contatto diretto attraverso questo resoconto su lavori e scelte della Regione che hanno un impatto sulla nostra vita di cittadini. Per questo vi invito a scrivermi ancora le vostre osservazioni, proposte e anche le critiche!

Cari saluti

Gianni
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
Website
Website
Share
Tweet
Forward






This email was sent to *|EMAIL|*
why did I get this? unsubscribe from this list update subscription preferences
*|LIST:ADDRESSLINE|*

*|REWARDS|*